venerdì 6 gennaio 2017

LA LEGGENDA DELLA BEFANA!

Ciao a tutte! ❤
Questa mattina, navigando sul web, mi sono casualmente imbattuta in una bellissima leggenda sulla Befana... a me è piaciuta moltissimo e, visto che Sophia è ancora troppo piccola per apprezzare le favole, ho pensato di raccontarla a voi!


Risultati immagini per la befana immagini


"C'era una volta una casetta che sorgeva un po' discosta dal villaggio.
Era una casetta piccola e un po' malconcia, e ci viveva una vecchina che usciva ogni mattina per raccogliere la legna nel bosco.
Poi tornava a casa e si sedeva accanto al focolare insieme al suo gattino.
Raramente vedeva delle altre persone perchè nel villaggio aveva la fama di essere una strana vecchina... tutti credevano che avesse dei poteri magici e, per questo, nessuno osava spingersi fino a quella casetta isolata, soprattutto in inverno, quando i venti gelidi colpivano a raffica la regione.

Una fredda sera di gennaio la vecchina, che si chiamava Befana, sentì all'improvviso bussare alla sua porta.
Naturalmente si spaventò... chi poteva essere a quell'ora e con quel brutto tempo?
All'inizio non voleva aprire, ma poi la curiosità prese il sopravvento.
E quando aprì... oh, meraviglia! Davanti a lei c'erano tre orientali riccamente vestiti, che erano scesi dai loro cammelli per chiederle la strada per Betlemme.
La vecchina era stupefatta... perchè mai volevano andare a Betlemme?
I tre viandanti (sì, proprio loro, i Re Magi!) le raccontarono che stavano andando a portare i loro doni al Bambino Gesù... e la invitarono ad unirsi a loro.
La Befana ci pensò un po'... ma chi se la sentiva di partire con un freddo del genere?
Così, dopo aver dato loro le indicazioni che le avevano chiesto, li lasciò andare.
Poco dopo però si pentì...
Aveva commsso un grande errore! Presto, doveva raggiungerli!!!
Così, uscí dalla sua casetta a cavallo della sua scopa (eh sì... la Befana un po' maga lo era davvero!) e si mise a cercarli per andare con loro a rendere omaggio a Gesù.
Purtroppo peró non riuscí più a trovarli...
Allora le venne un'idea... si fermò in tutte le case e lasció un dono per ogni bambino, nella speranza che uno di loro fosse Gesù.
Da allora, anno dopo anno, ha continuato a portare i suoi doni a tutti i bambini nelle notte tra il 5 e il 6 gennaio..."


BUONA EPIFANIA A VOI E AI VOSTRI CARI!

Un bacio grande! 😙
LA MAMMA DI SOPHIA

128 commenti:

  1. Che bella questa leggenda della Befana, mi piace molto l'idea che ne deriva da questa storia.
    Buon Epifania!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuta Susy!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  2. Molto carina questa leggenda, non la conoscevo :) Grazie per averla condivisa con noi!

    Buona Epifania <3

    RispondiElimina
  3. SAI NON CONOSCEVO AFFATTO QUESTA LEGGENDA!! TROPPO CARINAAA, LA RACCONTERÒ' ALLE MIE BAMBINE :)

    RispondiElimina
  4. Che leggenda splendida,secondo me andrebbe raccontata a tutti i bambini,una favola magica e meravigliosa,grazie mille per averla raccontata:)).
    Un bacione e buona Epifania:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il prossimo anno la racconterò anche a Sophia!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  5. Ma io mica la conoscevo questa storia, quindi grazie per avercela raccontata *_* Buona epifania, un bacione!

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa leggenda, son sicura che già tra un annetto la tua piccola sarà in grado di comprenderla!
    Buona befana ad entrambe <3

    gloriamakeupfm.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Ciao Benedetta,
    passo per ricambiare la tua gentile visita all'Angolo del sorriso e rinnovare gli auguri di Buon Anno a te e famiglia ;-)
    A rileggerci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovy!
      Di nuovo Buon Anno anche a te e ai tuoi!
      Un bacio grande! 😚

      Elimina
  8. Ma è troppo carina questa leggenda. E' un bene che vengano raccontate, è un modo per non mandarle perdute! ^^
    Buona Epifania :*

    RispondiElimina
  9. Cara Sophia, Buona epifania cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Epifania anche a te caro Tomaso!
      Un abbraccio!

      Elimina
  10. Ciao, buona serata d' Epifania anche a te!
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Adorabile questa favola carissima...grazie, avevo dimenticato quanto sia bello leggere una favola, ti abbraccio, mi hai fatto un regalo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere che ti sia piaciuta Cristina!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  12. L'epifania..... tutte le feste si porta via!! :))
    Sara' che qui dove vivo non si festeggia ma ti faccio comunque tanti auguri e niente carbone mi raccomandooooooooo!!! :)
    Ciao cara.....

    RispondiElimina
  13. oh ma è bellissima questa storia.
    Mi raccomando quando Sofia diventerà più grandicella ricordati di raccontargliela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero davvero di ricordarmelo Ste...
      Un abbraccio! 😚

      Elimina
  14. Adoro le leggende! Anch'io infatti l'ho raccontata nel mio blog ^_^ , molto simile! Un abbraccio e buona epifania!
    Sy

    RispondiElimina
  15. Troppo carina questa storia! :D

    RispondiElimina
  16. Grazie per averci raccontato questa storia meravigliosa.

    RispondiElimina
  17. troppo dolce questa storia *-* non la conoscevo :) un bacio

    mallory

    RispondiElimina
  18. Anche a me è piaciuta davvero molto leggere questa leggenda! Sapevo qualcosa, al riguardo, ma scavare più fondo, in certe cose, è sempre positivo 😊

    RispondiElimina
  19. Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuta!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  20. Bellissima leggenda! Non la conoscevo e mi ha fatto rivivere la befana di quando ero bambina💕

    RispondiElimina
  21. Buongiorno, anche io non avevo mai sentito questa bella storia e dato che i miei bambini sono più grandi di Sophia appena si svegliano la leggerò loro sicuramente. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente la apprezzeranno moltissimo!
      Un abbraccio! 😚

      Elimina
  22. ... conoscevo questa fiaba, ma rileggerla è stato un piacere ...

    RispondiElimina
  23. Ma è bellissima!!!!!!! non la conoscevo... Hai fatto bene a postarla per noi.. baciotti e buon sabato :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuta Claudia!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  24. Una bellissima leggenda, grazie mille per averla condivisa <3 un abbraccione grande grande <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento Ely!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  25. Ormai la Befana ha fatto il suo giro ed è tornata alla sua casetta. Potrà riposarsi fino all'anno prossimo !! E' una fiaba veramente bella, la tua bimba è ancora piccola ma gliela racconterai quando sarà più grandina e la apprezzerà. Un saluto

    RispondiElimina
  26. E' bellissima questa leggenda, la conoscevo ma fa sempre piacere rileggerla :-)

    RispondiElimina
  27. Quando Sophia sarà grande sicuramente l'adorerà, un abbraccio e bacino alla piccola.

    RispondiElimina
  28. Quanta tenerezza... mi fai tornare bambina!!!!

    RispondiElimina
  29. Una fiaba dolcissima che tocca il cuore!
    Tanti auguri per un felice 2017!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatris!
      Auguri anche a te!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  30. bellissimo leggerti!!! brava mia cara e mille auguri per un buon inizio!!

    RispondiElimina
  31. Bellissima questa leggenda la racconterò a mia figlia grazie cara 1 bacio a te e alla piccola 😘

    RispondiElimina
  32. Buona epifania anche se in ritardo :)

    Baci

    RispondiElimina
  33. Ciao bella e buon anno!!!
    Bellissima questa leggenda, l'ho letta proprio con i miei bimbi vicini e ti assicuro che gli è piaciuta tantissimo!
    Un bacio a te e alla piccola Sophia!
    Manu <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero piacere Emanuela!
      Un abbraccio! 😚

      Elimina
  34. anche io la sapevo! mi piace un sacco <3
    un bacione!

    RispondiElimina
  35. conoscevo questa leggenda, sempre bello rileggerla....buon fine settimana

    RispondiElimina
  36. Carina, unisce il lato più spirituale e quello più "futile" della festività :)

    RispondiElimina
  37. Visto che Sophia è ancora troppo piccola, apprafittiamo noi volentieri, per sentirsi ancora bambine! Grazie!
    Eleni

    RispondiElimina
  38. Ciao, grazie di essere passata dal mio blog, vado a leggere qualcosa.....buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto per aver ricambiato sia la visita che l'iscrizione!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  39. La conoscevo già ma è un piacere rileggerla :) e condividere le tradizioni! Baci

    aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
  40. Ma che bella questa leggenda!
    Ne avevo letto delle versioni un po' diverse. Appena Shopia crescerà sarà contentissima di sentirtela raccontare.
    Un abbraccio e buona domenica
    Maria

    RispondiElimina
  41. Bella e interessante leggenda, grazie per essere passata da me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Chicca per aver ricambiato la visita!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  42. Bellissima questa storia, non la conoscevo. La racconterò ai miei bambini.
    Ciao

    RispondiElimina
  43. Ma che storiella simpatica! Il mio bimbo è troppo piccolo per capirla, però io ho apprezzato moltissimo!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio a te e uno al tuo cucciolo!
      😚😚😚

      Elimina
  44. Bellissimo post, complimenti, racconterò la storia ai miei ragazzi, cresciutelli ma ancora cucciolotti, almeno per me :-)
    Buona domenica, a presto ....

    RispondiElimina
  45. Dolcissima e delicata favola che arriva come una carezza! grazie per questo post! buona giornata a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosanna!
      È un piacere averti tra i miei lettori fissi!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  46. Ciao, ricambio molto volentieri la visita che hai fatto al mio blog; trovo il tuo molto interessante e ti seguo molto volentieri....
    A presto
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É un vero piacere averti tra i miei lettori fissi!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  47. Ma che bella questa storia! Non la conoscevo!
    Buona Epifania (in stra-ritardo)

    RispondiElimina
  48. Ma che carina, non la conoscevo! Tenerissima!!! Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  49. Molto bella questa leggenda! Come vedi ho accolto subito il tuo invito. E' un piacere conosere te e il tuo blog. E' davvero interessante. M'iscrivo e ci faccio un bel giretto.
    Ti aspetto ancora sul mio blog.
    A presto,
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Rosa!
      È un piacere averti tra i miei lettori fissi!
      A presto! 😚

      Elimina
  50. Grazie per averci raccontato questa leggenda. Mi sono iscritta al tuo blog ed ora vado a visitarlo.
    Ciao Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Sara per aver ricambiato sia la visita che l'iscrizione!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  51. Ciao mamma di Sophia!Che bella bimba!Eccomi qui al tuo blog!Grazie di esserti iscritta al mio!Buona settimana, ciao!Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio davvero tanto Rosetta!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  52. Cara Mamma di Sophia,
    dopo giorni di assenza, per motivi che ho spiegato nel mio ultimo post, eccomi qui a leggerti ... ho trovato tenero e commovente questo racconto sulla befana e, in effetti, è anche una bella storia da raccontare ai bambini ... grazie di averla condivisa con noi, spero che la befana e, queste festività, ti abbiano portato gioia, amore e serenità, o meglio ciò che desideri dal profondo del cuore. Baci Stefania. P.s.ho commentato anche il post precedente. bye ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Stefania!
      Grazie per queste bellissime parole!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  53. Buongiorno Benedetta.
    Bel post complimenti!
    Grazie di essermi venuta a trovare, è un piacere conoscerti.
    Mi piace questo tuo posticino. Credo che ci rimarrò.
    Scusa il ritardo, ora mi aggiungo ai tuoi amici, abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pia!
      É un piacere averti tra i miei lettori fissi!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  54. ciao cara evo ammettere che non conoscevo questa storia, bellissima storia.. un bacio

    RispondiElimina
  55. Molto bello anche il tuo blog!
    Grazie per essere passata da me ed esserti aggiunta tra i miei seguaci,l'ho appena fatto anche io.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica per aver ricambiato sia la visita che l'iscrizione!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  56. Molto bella questa storiella! Grazie per essere passata da me, ricambio la visita e mi unisco ai tuoi lettori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto!
      Benvenuta tra i miei lettori fissi!
      Un bacio! 😚

      Elimina
  57. Sono contenta di non essere l'unica a conoscere la leggenda della befana che ripropongo ogni anno. Brava.
    Sono stata assente come ho scritto sul mio blog perchè ho dovuto fare la cataratta intervento fatto il 9 gennaio. Quindi non sarò molto presente perchè non devo. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti auguro di rimetterti presto Edvige!
      Un abbraccio! 😙

      Elimina
  58. Carina questa leggenda, non la conoscevo :)

    RispondiElimina
  59. Che bella che è questa leggenda, la Befana a me piace da sempre molto più di Babbo Natale sai? Anzi da piccola credevo solo alla Befana e non a lui! :)
    https://modalowcostbykiara.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto la Befana... forse piú di Babbo Natale!
      Un bacio grande! 😙

      Elimina
  60. eccomi a ricambiare la visita :) ho guardato e letto anche i post più recenti, ma mi è piaciuto soffermarmi a commentare questo, perché per età sono già befana, ma nello spirito sono ancora ragazzina :)

    RispondiElimina